vigne per fare il chianti

Botteghiamo e il Chianti fresco

Chianti fresco gustalo a 16 gradi
scarica l’invito per partecipare il 16 giugno dalle 17 alle 21 allo spazio 5 Lune

Il consorzio chianti e L’arte dei Vinattieri presentano “Il Chianti Fresco, il piacere per l’estate nel cuore di Roma “ .
In collaborazione con l’Accademia della Cultura Enogastronomica di Roma e Botteghiamo, ti aspettiamo mercoledi 12 giugno, dalle 17 alle 21 allo spazio 5 lune con degustazione chianti docg, artigianato d’eccellenza e note d’autore.

Ritira gli inviti gratuiti nelle enoteche associate e nei percorsi di botteghiamo!
Il chianti fresco, scoprilo mercoledi 12 giugno in Piazza delle 5 lune 74.

Altre informazioni

il 12 giugno dalle 17 alle 21 vi aspettiamo in piazza delle 5 Lune 74 con il progetto “Chianti fresco: gustalo a 16 gradi”. Il Consorzio Vino Chianti si fa portavoce di questa interessante quanto educativa iniziativa sul consumare il nettare rosso anche durante l’estate, seguendo una semplice ma fondamentale regola: la temperatura. Che deve essere corretta come il clima che si trova in cantina: 16 gradi di gradevolezza, freschezza di profumi e aromi che si sprigionano quando si sorseggia un bel calice di Chianti
durante l’estate.
L’iniziativa non poteva aver palcoscenico migliore che nel cuore della città di Roma, con la preziosa collaborazione dell’Arte dei Vinattieri, dell’Accademia della Cultura Gastronomica e di Botteghiamo. Il progetto, che coprirà l’arco di un mese, si svilupperà su più livelli. Protagonisti
saranno: le enoteche, i winebar, i ristoranti e le botteghe artigiane aderenti all’iniziativa.

Il Presidente del Consorzio Chianti, Giovanni Busi, dichiara: “L’idea, gioco-forza, ci è venuta durante il periodo estivo, oggi siamo qui a presentare un nuovo modo di bere il Chianti che crediamo e speriamo possa rivoluzionare l’approccio al consumo dei vini rossi durante l’estate.

Il Chianti è storia e tradizione ma anche innovazione, quando si parla di Chianti, si intende cultura del territorio con prodotti eccellenti nella qualità. Il Chianti è un vino giovane, fresco, perfetto in stile aperitivo, ospite d’eccezione per una cena o agguerrito concorrente nelle competizioni professionali: il Chianti è tutto questo e il Consorzio in tal senso sta lavorando per cercare di far conoscere più da vicino questa intrigante quanto immensa realtà vinicola, attraverso la promozione della denominazione mirata al pubblico dei giovani e degli enoappassionati”.

Autore dell'articolo: Artigiano Di Bottega