Artigiano in Fiera

Evento “Artigiano In Fiera 2019”: cos’è e perché partecipare

Artigiano in Fiera – il mondo in mostra a Milano

Ogni anno, nel periodo prenatalizio, Milano, città cosmopolita e multietnica, si trasforma in un grande palcoscenico dove si esibisce, con le più varie forme di espressione artistica, il mondo intero. 

Fieramilano Rho-Pero ospita, infatti, L’Artigiano in Fiera, evento straordinario finalizzato alla conoscenza delle tradizioni e dell’artigianato di 110 paesi provenienti da ogni angolo del pianeta.

Culture e costumi diversi si esibiscono agli occhi del mondo mediante l’esposizione dei frutti del proprio artigianato e le spettacolari manifestazioni del proprio folklore.

Gli obiettivi primari di questa fiera dai colori vivaci e dagli allestimenti scenografici sono la valorizzazione del lavoro artigianale e la promozione dei suoi prodotti, obiettivi che, ogni anno, si materializzano in un abbraccio interculturale che esprime appieno la bellezza e l’originalità delle arti e dei mestieri presenti.

Non a caso la Fiera, attiva da 23 anni, nasce in un contesto storico in cui l’influenza della “civiltà dei consumi” ha determinato la standardizzazione dei prodotti, mentre il lato oscuro della globalizzazione, attraverso il linguaggio persuasivo dei media, ha condotto inesorabilmente alla massificazione dei consumi. 

Artigiano in Fiera, a fronte di questa omologazione diffusa ed incalzante, difende l’originalità del prodotto fatto a mano, ne valorizza l’unicità e ne incentiva una continua innovazione pur senza mai rinnegarne i rapporti con la tradizione. 

Perché partecipare

Artigiano in Fiera è un’occasione unica per il visitatore, che può acquistare manufatti di altissima qualità difficilmente reperibili altrove e, per l’artigiano, di far conoscere al pubblico i prodotti della propria geniale manualità, il tutto accompagnato dal divertimento assicurato dai quotidiani eventi musicali, dai canti e dai balli delle più svariate origini, dalle proposte gastronomiche più varie. 

La partecipazione dei produttori ad Artigiano in Fiera, inoltre, coerentemente con gli obiettivi dichiarati dagli organizzatori della rassegna, è incentivata dalla lodevole iniziativa di consentire il pagamento dello stand a Fiera terminata, quando l’artigiano ha già concretizzato il proprio guadagno.

L’edizione 2019 si svolgerà nel periodo trenta novembre – otto dicembre, tutti i giorni, con apertura al pubblico dalle ore 10:00 alle ore 22:30. Oltre dodici ore giornaliere durante le quali sarà possibile fare acquisti, ma anche seguire corsi di creatività, imparare a conoscere le tradizioni dei Paesi partecipanti, gustarne i piatti tipici, ascoltarne le musiche ed apprezzarne i balli. 

Ogni giorno sarà caratterizzato da un calendario fitto di eventi ed appuntamenti, tutti accattivanti ed entusiasmanti, come Show Cooking, concerti e cabaret.

La partecipazione alla Fiera, da parte del visitatore, sarà una esperienza sensoriale elettrizzante nel corso della quale potrà percepire la forza di volontà di una umanità desiderosa di esprimere se stessa e, contestualmente, di vincere le avversità esistenziali mediante il prodotto del proprio ingegno personale.

Dall’altra parte ci sono centinaia di piccole imprese artigiane che necessitano del sostegno e dell’apprezzamento della collettività, prima che delle istituzioni, le quali pure devono fare la loro parte per difendere questo patrimonio culturale dal rischio di incorrere in un lento processo di uniformazione.

Lo spazio che ospita annualmente l’Artigiano in Fiera, come noto, è ampio e dotato di ogni genere di servizi.

Gli stands sono distribuiti all’interno di quattordici padiglioni del Fieramilano Rho-Pero, suddivisi in base al continente di provenienza, serviti da 10.000 parcheggi adiacenti alla Fiera, cui bisogna aggiungere quelli di interscambio presso le stazioni della metropolitana. 

Come raggiungere Artigiano in Fiera

La Fiera è facilmente raggiungibile sia in automobile che in treno, grazie all’ampia dotazione di infrastrutture viarie della zona, tutte fornite della dovuta segnaletica indicante la direzione “FIERAMILANO” ed al collegamento della linea metropolitana 1 Rossa, con la fermata Rho Fiera.

Durante lo svolgimento della Fiera, inoltre, Italo Treno assicura una fermata straordinaria presso la stazione di Rho – Fieramilano a ben otto collegamenti quotidiani che provengono dal Sud e proseguono per Torino, e a ben sette collegamenti, sempre giornalieri, provenienti dal Nord e diretti a Roma o Salerno. In questo modo è possibile raggiungere Artigiano in Fiera senza effettuare cambi intermedi e viaggiando nella massima comodità.

La fruizione della rassegna è assicurata anche ai visitatori con problemi che ne riducono la mobilità o diversamente abili. È regolarmente offerto, infatti, il servizio di noleggio di carrozzine e “Mobility scooter”, a prezzi decisamente modici. Per assicurarsi della disponibilità dei mezzi, sia manuali che automatizzati, è consigliabile effettuarne la prenotazione online qualche giorno prima della data di arrivo in Fiera.

Autore dell'articolo: Artigiano Di Bottega